Il Mensile della Sicurezza

Quotidiano periodico di approfondimento sulla Sicurezza sul Lavoro

Il Mensile della Sicurezza - Quotidiano periodico di approfondimento sulla Sicurezza sul Lavoro

APERTO IL PREMIO IMPRESE PER LA SICUREZZA 2014

È giunta alla terza edizione la manifestazione promossa da INAIL e Confindustria denominata “Premio Imprese per la Sicurezza”.

Il premio, aperto a tutte le tipologie di aziende, gode di due importanti collaborazioni di enti tecnici di primaria rilevanza nazionale come Accredia e Apqi, oltre che del prestigioso Patrocinio della Presidenza della Repubblica.

Tutte le aziende produttrici di beni e servizi possono partecipare al premio attraverso la compilazione di un apposito questionario on line presente sui siti web di Confindustra, INAIL ed Accredia, i questionari che descriveranno le procedure aziendali atte a garantire e promuovere la salute e la sicurezza sul lavoro, saranno valutati da un apposito comitato tecnico-scientifico composto da funzionari ed esperti delle istituzioni e confederazioni promotrici.

Le imprese migliori saranno quindi invitate alla stesura di una relazione tecnica più approfondita nella quale sarà chiesto di specificare ed illustrare nel dettaglio gli approcci utilizzati in tema di prevenzione ed i risultati raggiunti; si passerà in questo modo ad una seconda selezione dei progetti migliori al termine della quale le imprese che avranno dimostrato maggior attenzione rispetto agli elementi basilari che costituiscono la cultura della prevenzione degli infortuni sul lavoro, saranno visitate direttamente presso le proprie strutture da valutatori degli enti promotori che procederanno ad assegnare i punteggi finali in base ai quali verranno assegnati i premi.

Le aziende saranno suddivise in gruppi omogenei seconda delle dimensioni (inferiori a 50 dipendenti – tra i 51 ed i 250 dipendenti – con oltre 250 dipendenti) e della tipologia di rischio previsto dal codice Ateco e dal tipo di attività svolta (rischio basso, rischio medio e rischio alto).
Per ogni categoria saranno previste 3 tipologie di riconoscimenti:
Premi Award per le imprese più meritevoli, premi Prize per la fascia successiva e menzioni speciali per i progetti di particolare rilevanza.

Alla presentazione dell’edizione 2014 del Premio Imprese per la Sicurezza è intervenuta il Direttore Centrale della Prevenzione di INAIL Ester Rotoli che sottolinea come “Uno dei principali obiettivi dell’Inail è fare crescere la cultura della prevenzione e della sicurezza affinché questa si affermi sempre più come leva fondamentale per ogni strategia di crescita competitiva delle imprese”. Rotoli mette in luce anche l’attenzione crescente che le imprese rivolgono a queste manifestazioni, passando dalle 250 imprese iscritte per la prima edizione del 2012 alle 451 della seconda del 2013.

Questa tipologia di diffusione e partecipazione è infatti lo scopo principale della manifestazione, pensata appunto per sensibilizzare un sempre crescente numero di aziende sull’importanza di condividere i valori della sicurezza della legalità e della prevenzione come prima forma di protezione dagli infortuni e dalla malattie professionali.

Ricordiamo in ultimo che al premio possono partecipare tutte le aziende produttrici di beni o servizi anche se non aderenti a Confindustria e che la partecipazione è completamente gratuita.

Autore: Matteo Prestini - Amministratore di SFIA srl 

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*