Il Mensile della Sicurezza

Quotidiano periodico di approfondimento sulla Sicurezza sul Lavoro

Il Mensile della Sicurezza - Quotidiano periodico di approfondimento sulla Sicurezza sul Lavoro

Esenzione dal lavoro notturno

E’ prassi sempre più consolidata che molte aziende aprano trattative sindacali per  l’integrazione da due a tre turni delle attività produttive, potenziando così la capacità produttiva degli impianti.

In questo modo diversi lavoratori, loro malgrado, si trovano costretti ad accettare un lavoro su turni che prevede sovente una rotazione che obbliga a lavorare anche in orari notturni. Se questa tipologia di lavoro porta da un lato una maggior solidità e sicurezza per il proprio posto di lavoro, dall’altro sicuramente si chiedono sforzi ai lavoratori, che pur venendo maggiormente retribuiti, vedono i ritmi della propria vita dipendere dalle contingenze e dalle necessità economiche delle aziende dove lavorano.

Continua a leggere