Il Mensile della Sicurezza

Quotidiano periodico di approfondimento sulla Sicurezza sul Lavoro

Il Mensile della Sicurezza - Quotidiano periodico di approfondimento sulla Sicurezza sul Lavoro

Il Festival della Sicurezza sul Lavoro

safetyConfindustria Venezia, SIVE Formazione e CPA Ambiente e Sicurezza in collaborazione con Regione Veneto, Autorità Portuale di Venezia, Ente Zona Industriale, Inail, Protezione Civile, Vigili del Fuoco, Arpav, Ulss 12 Veneziana e Venezi@Opportunità hanno organizzato il primo Festival della Sicurezza sul Lavoro, che si è tenuto dal 5 al 20 novembre 2014, per porre maggiore attenzione a questo tema e con l’intento di coinvolgere soprattutto le nuove generazioni.

Continua a leggere

Primi in Sicurezza, XIII edizione concorso scolastico Anmil prevenzione sul lavoro

tutti in rapTutti in Rap (Ridurre anzi prevenire), questo il tema scelto per la tredicesima edizione del concorso Primi in sicurezza indetto dal mensile scolastico Okay! in collaborazione con Anmil, Associazione nazionale mutilati invalidi del lavoro. Il concorso, ideato per la promozione della cultura della sicurezza sul lavoro nelle scuole, è rivolto a tutti gli ordini scolastici (Scuole dell’Infanzia, Scuole Primarie, Scuole secondarie 1°, Scuole secondarie 2°) e prevede la partecipazione di singoli alunni, gruppi o classi.

Continua a leggere

Progetto INSuLa: Indagine Nazionale Sulla salute e sicurezza sul Lavoro

insula-160x160Il progetto INSuLa è stato realizzato nell’ambito del Programma per la Ricerca Sanitaria 2008 – tutela della salute nei luoghi di lavoro “Sviluppo di modelli per un sistema permanente di rilevazione della percezione del rischio per la salute e sicurezza in ambiente di lavoro da parte dei lavoratori e delle figure della prevenzione” finanziato dal Ministero della Salute. Si tratta della prima survey conoscitiva a livello nazionale sulla percezione del rischio per la salute e sicurezza nei luoghi di lavoro e sul livello generale di consapevolezza rispetto agli adempimento a specifici obblighi formativi, informativi e di addestramento previsti dal D.Lgs. 81/08 e s.m.i. nei confronti di tutti i lavoratori; questa indagine è stata svolta dal settore Ricerca dell’Inail su un campione rappresentativo di oltre 12mila interviste coinvolgendo tutte le figure della prevenzione (Lavoratori, Datori di lavoro, Responsabili dei servizi di prevenzione e protezione, Rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza, Medici competenti e Servizi di prevenzione e sicurezza negli ambienti di lavoro).

Continua a leggere